Castiglione della Pescaia tra mare, arte e storia

Archeologia e storia della città

L’antichissima storia di Castiglione della Pescaia come testimoniano diversi ritrovamenti nella zona collinare, risale all’epoca preistorica del Paleolitico superiore. Le testimonianze archeologiche più interessanti risalgono tuttavia al periodo etrusco. Del periodo etrusco rimangono il sito archeologico di Vetulonia, situato sulle colline a circa 10 km da Castiglione, dove si possono ammirare resti e ruderi di antiche costruzioni etrusche come le particolari necropoli dette anche ‘tombe a circolo’, e altre testimonianze rinvenute nella zona occidentale del territorio comunale di Castiglione.

Il paese di Castiglione della Pescaia sorge invece su un importante insediamento romano: ne sono una prova i resti archeologici dell’antica Villa Romana delle Paduline, costruzione lussuosa sorta attorno al III secolo di cui sono stati recuperati preziosi reperti come mosaici e affreschi, e la presenza di una strada consolare ed una selciata, i cui resti sono però andati perduti nel corso del XIX secolo. 

Il borgo medioevale e le bellezze architettoniche

Nel centro storico cittadino meritano una visita le bellezze architettoniche del periodo medievale come il borgo dagli edifici in pietra del X secolo, circondato dalle Mura Pisane di cui sopravvivono due torri e una porta chiamata la Portaccia, e il Castello. La Rocca, o Castello, è una fortezza medievale costruita per volontà della Chiesa di Roma nell’ottavo secolo, venne innalzata sul punto più alto del monte per dominare l’intero paese e permettere una vista mozzafiato su tutto il territorio circostante. Alla successiva dominazione pisana risalgono la cinta muraria, le torri e i torrioni per difendere la città, mentre le due torri principali che danno alla struttura la caratteristica tipologia di un castello, sono della metà del 1400.

Tra i numerosi monumenti da visitare che testimoniano la storia e il passato di questo territorio, vanno ricordati anche la Chiesa di San Giovanni Battista, dove sono conservate le reliquie di San Guglielmo d’Aquitania patrono della città, la Chiesa di Santa Maria del Giglio, la Casa Rossa Ximenes di origine rinascimentale e il Palazzo del Pretorio. 

Il comfort e il relax delle spiagge e del mare:

Se dopo una interessante visita turistica alle spettacolari architetture religiose e civili si vuole godere di un momento di assoluto relax, la cittadina di Castiglione della Pescaia dal mare trasparente e pulito e dalle ampie spiagge sabbiose con strutture balneari perfettamente attrezzate, è uno dei luoghi migliori dove ritrovare tranquillità e benessere psicofisico immersi in uno scenario unico e rilassante. 

Castiglione della Pescaia offre un servizio in spiaggia attento allo svago e al divertimento mettendo a disposizione dei suoi turisti comodi lettini, sdraicampi da beach volleybeach tennisaree giochi e piscine per i più piccoli. I suoi stabilimenti balneari sono inoltre dotati di bar e luoghi di ristoro dove poter assaporare piatti a base di pesce, senza doversi allontanare dalla spiaggia durante la pausa pranzo. 

Chi vuole concedersi un momento di distrazione anche dal mare e dalla spiaggia, in paese può trovare anche tantissimi negozi per un irrinunciabile momento di shopping. 

Scegli il Tuo Appartamento
Prenota Ora il Tuo Appartamento